GRUPPO ASPERGER

Prossime attività GAT ottobre 2020

Aper’incontro, giovedì 29 ottobre 2020 a Giubiasco

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Attività GAT in settembre 2020


Attività GAT agosto 2020

Durante la pausa estiva, il GAT non si riunisce come al solito. Tuttavia stiamo organizzando una gita alla Stazione Ornitologica di Sempach, con viaggio in treno.
Sarà nella seconda metà di agosto, la data precisa è ancora da stabilire.

Ulteriori dettagli saranno pubblicati sul sito asi (www.autismo.ch/gat) e sulla pagina facebook del GAT
Il sito internet della Stazione Ornitologica è https://www.vogelwarte.ch/it/home/

Chi vuol annunciare il suo interesso per questa gita può lasciare un messaggio a
gruppo-asperger@autismo.ch

 

Resoconto delle attività del 2019

Resoconto_GAT

GAT – Gruppo Asperger + APC Ticino

Asperger + APC: una faccia nascosta di una problematica reale…

 

Ma l’isolamento non aiuta, perciò abbiamo deciso di parlarne…

 

Per…
tutte le persone che si riconoscono come Asperger e che sono in contatto diretto con loro: genitori, parenti, coniugi, partner, figli/e, colleghi/e, datori di lavoro, amici/amiche

ecc.
Nei DSA di tipo Asperger, vogliamo includere senza restrizione gli APC e le persone con difficoltà.

 

Con…
Michel Rapelli e Daniele Bucello, due rappresentanti locali con DSA di tipo Asperger, soci di asi.

 

La nostra iniziativa…
è di proporre un tema per ogni incontro e, dopo un’introduzione molto rapida, permettere a tutti di esprimersi.
L’idea non è di far parlare solo “le persone Asperger” ma voi, con le vostre problematiche, i vostri sogni, i vostri punti di forza e di debolezza, le vostre esperienze.
Saranno presenti Michel e Daniele, come moderatori ed interlocutori, nonché occasionalmente ospiti.

 

Leggi di più

L’obiettivo…
nei primi incontri sarà quello di raccogliere i bisogni e le richieste dei presenti per poterli sviluppare negli incontri successivi attraverso momenti di convivialità, senza fini scientifici né medici.
Questi ultimi potranno essere considerati per un prossimo futuro.

 

Relazionarsi…
sarà la parola chiave: per condividere, per cercare idee, sinergie, “trucchi” e soprattutto per sapere che non siamo soli, né da Asperger né accanto a un Asperger.

 

Il primo incontro…
si è tenuto giovedì 10 gennaio 2019 alle ore 18.00 presso il Ristorante Giardino a Sorengo con un aperitivo offerto.

 

Per il futuro…
prevediamo di incontrarci una volta al mese, a Lugano, Bellinzona, Locarno e Mendrisio.

Nessun vincolo…
per chi partecipa agli incontri. Vi aspettiamo numerosi.

 

Siamo presenti nei social media…
con il gruppo Facebook

Aper’Incontro maggio 2020

Per questo mese di maggio 2020 faremo il nostro Aper’Incontro ancora tramite computer.
Non è soluzione eccitante, però non voglio mettere il gruppo in una situazione difficile, pensando che la situazione sanitaria, sebbene in miglioramento, non è completamente risolta.
Ci troveremmo dunque il Giovedì 28 maggio 2020 alle ore 18.00 per un incontro virtuale tramite skype.
Ecco il link per connettersi
A tutti, un cordiale saluto

Newsletter aprile 2020

In marzo, il GAT ha dovuto annullare il suo incontro, a causa della pandemia. Però non siamo stati fermi, abbiamo deciso di avere un appuntamento virtuale, tramite skype. È stato un bel momento, come da solito molto rilassante. Naturalmente ci manca la vostra presenza e il fatto di condividere l’aperitivo e la cena insieme. Per la prossima puntata del 30 aprile, vogliamo migliorare questo, avendo ognuno a casa il necessario per brindare.
Questo cambiamento imposto non è facile per gli Asperger, è una sfida che ci impone di scoprire delle nuove risorse.
Per chi ha bisogno o solo desiderio di una chiacchierata in privato, sono sempre disponibile.

Resoconto del Aper’Incontro di giugno 2019

Si è parlato della non linearità delle caratteristiche asperger: Una persona presente a descritto che ha un ordine molto preciso dappertutto nella sua casa, all’eccezione della sua camera che è una zona disastrata. Un altro diceva che ha delle grande facilità di imparare tante cose, e purtroppo fa grande fatica a imparare il pianoforte. E abbiamo cercato di capire come mai ci sono queste singolarità.
Leggi di più
Una illustrazione è stata data cosi: Se si potrebbe rappresentare con una curva le facilità-difficoltà della vita, nella popolazione dei neuro-tipici sarebbe contenute essenzialmente tra due righe rappresentative del valore medio massimo e medio minimo, abbastanza paralleli. Per gli asperger, invece, la curva sarà con dei pichi piuttosto acuti sia nel aspetto facilità che difficoltà, e più si tratta di uno APC, più i pichi di facilità sarebbero presenti. Ma il pico, sia di facilità che di difficoltà, non definisce l’integralità di un campo, come l’ordine citato prima. È una singolarità.

Resoconto del Aper’Incontro di maggio 2019

La serata si è svolta al Ristorante Giardino, a Sorengo con 11 persone, dalle quale 5 Asperger (inclusi Michel e Daniele).

Senza diminuire tutto ciò che è stato discusso e condiviso, noto tre punti forti e piuttosto intimi:

– Abbiamo evocato in concreto l’innamoramento e le sue necessità di trovare un modo di dialogare comprensibile per le due parti.

– Un’altra discussione fu attorno alla problematica della pianificazione personale, con i suoi obbiettivi, e del rispetto di essi.

– Puoi c’è stato un momento di condivisione sulla vita come Asperger e genitori, con dei figli normo-pensanti.

 

Questo è esattamente l’obiettivo del Gruppo Asperger. Grazie a tutti.

NEWSLETTER – maggio 2019

In gennaio abbiamo inaugurato il primo Aper’Incontro, momento conviviale destinato agli Asperger e quelli che vivono nello loro vicinanza, con l’idea di permettere un incontro semplice, simpatico, diretto, tra persone con la diagnosi e i loro vicini.

Abbiamo vissuto quattro bellissime serate: nel Luganese, Bellinzonese, Mendrisiotto e Locarnese, momenti che danno voglia di continuare, di esplorare, di condividere, di chiacchierare. Grazie per la vostra presenza ed il vostro contributo. Nella riflessione attuale, per la parte pratica pensiamo fare gli incontri una volta nel sopra-ceneri e una volta nel sotto-ceneri. Naturalmente c’è tutto da scoprire per questo gruppo, tutto da definire e tante prove per trovare una formula che conviene.

Per noi, c’è un grande valore già di sapere che ci sono degli altri Asperger che vivono la medesima condizione e dei parenti, genitori, amici, datori di lavoro ecc. ha chi diamo la parola. Perché questo è la nostra base: dialogare in modo aperto, senza ordine del giorno. Se necessario, questo potrà condurre certi dei nostri incontri a momenti focalizzati su un tema, magari facendo venire una persona specializzata. Per questo, aspettiamo i vostri suggerimenti.
Prossime puntate: in fine maggio per il prossimo Aper’Incontro, nel Luganese e, in preparazione, una gita alla Glasi di Hergiswill.

Trovate tutte le indicazioni nella pagina facebook :
https://www.facebook.com/groups/AspergerTI/

o sul sito dell’ASI